BENESSERE PSICO-FISICO IN GRAVIDANZA

//BENESSERE PSICO-FISICO IN GRAVIDANZA

BENESSERE PSICO-FISICO IN GRAVIDANZA

CON IL MOVIMENTO IL PARTO RISULTERA’ MENO DIFFICOLTOSO

L’attività fisica in gravidanza, determina un sicuro benessere materno e fetale.

Nell’acqua la ginnastica non solo è meno faticosa ma anche meno pericolosa, grazie all’assenza di peso, per la colonna vertebrale e gli arti inferiori. Si sfrutta inoltre l’effetto “magico” dell’acqua che non è tanto dovuto al suo contenuto di minerali o altre sostanze, ma dall’effetto dell’immersione; il corpo, soprattutto in posizione verticale, viene dolcemente compresso dalla pressione idrostatica proporzionalmente alla sua profondità, premendo così i fluidi extra-vascolari nello spazio vascolare e causando un’espansione del volume plasmatico; inizia così la diuresi da un segnale che proviene dal cuore e da altri osmo-recettori.

Gli effetti diuretici raggiungono la punta massima dopo un’ora per rinormalizzarsi dopo quattro ore circa.

  • Questo processo ha effetti positivi e depurativi per l’organismo soprattutto nelle gravidanze con una marcata ritenzione idrica.
  • La pressione idrostatica inoltre ha effetti significativi sul sistema cardiovascolare sia su quello polmonare.

Il benessere fetale è stato studiato attraverso l’osservazione ecografica subacquea da cui è emerso che durante l’attività materna, la frequenza cardiaca nel feto rimane inalterata nonostante si noti un’evidente attività motoria (ampi movimenti, flessioni ed estensione degli arti).

Il team della MGM pool di Viterbo offre un programma di esercizi acquatici finalizzati al benessere durante la gravidanza con la consulenza di istruttori specializzati.

By |2018-10-12T15:13:44+00:00Ottobre 12th, 2018|News|0 Comments

About the Author:

Leave A Comment